K-Kids Week

Quella di giovedì scorso, 25 marzo, è stata una serata speciale per il Kiwanis Club di Vercelli.
Il club, seppure da remoto attraverso la piattaforma Zoom, ha celebrato la K-Kids Week, ovvero la settimana che Kiwanis International dedica da quest'anno al Kiwanis Kids ovvero il programma di service e leadership per i ragazzi della scuola primaria. Con più di 1.200 club nel mondo, i club K-Kids offrono ai ragazzi delle elementari la possibilità di imparare come organizzare progetti per aiutare gli altri, lavorare insieme e fare service nella scuola e nella comunità, coltivare il potenziale di leadership e sviluppare una forte personalità etica.
Ad organizzare la serata del sodalizio Vercellese guidato da Luca Brusotto, è stata la Chair Distrettuale SLP responsabile per i K - Kids Rachelina Orsani, Past Luogotenente di Divisione e anch'essa socio del Kiwanis vercellese, coadiuvata dai soci Antonio Catania e Franco Conti.

Leggi tutto...

Serata "on-line" - Luca Vannelli

Il 28/1/2021 il club si è riunito "on-line" tramite piattaforma Zoom. Per l'occasione il nostro neo socio Luca Vannelli, che per anni ha vestito i panni del Bicciolano, ci ha parlato del Carnevale di Vercelli e della sua maschera attraverso un intervento dal titolo "Essere il Bicciolano nel XXI secolo" attraverso il quale abbiamo scoperto che cosa ancora significhi ai giorni nostri vestire quel costume e l'importanza che ciò riveste anche dal punto di vista sociale e di aggregazione di una comunità.

Giorno della memoria

Il Kiwanis distretto Italia ha organizzato, in occasione della giornata della Memoria 2021 un convegno on line dal titolo "SHOAH – UNA STORIA DA NON RIPETERE" che si è tenuto VENERDI' 29 GENNAIO 2021 in modalità streaming, e che ha avuto come ospiti varie personalità che hanno vissuto in modo diretto e indiretto il triste periodo della seconda guerra mondiale.
Nell'aderire all'evento e alla sua promozione il Kiwanis Club di Vercelli ha invitato alla partecipazione tutte le scuole secondarie del territorio.
Il convegno è stato misurato per essere proposto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo (3 media) e secondo grado (scuola superiore) con l'obiettivo di trattare il tema dal punto di vista storico, psicologico, e sociale, proponendo anche racconti di alcuni sopravvissuti.
Cercando di seminare un messaggio positivo, il convegno ha fatto conoscere ai ragazzi non solo la vicenda storica, ma anche modelli positivi di persone che hanno rischiato la propria vita per salvare quella altrui: un esempio, è Giorgio Perlasca, il cui figlio è intervenuto per raccontare la storia di questo eroe. Il convegno ha visto anche altri ospiti di prestigio come lo storico Mark Surey e la testimonianza di due sopravvissute al campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia (CS).

Serata "on-line" - Gian Luca Marino

Il 28/1/2021 il club si è riunito "on-line" tramite piattaforma Zoom per una serata con Gian Luca Marino, giornalista e scrittore specializzato in misteri e viaggi alla ricerca di itinerari insoliti, nonché figlio del nostro vice presidente Gianni, che per l'occasione ha trattato l'argomento "Leggende, miti e misteri di Vercelli e della Bassa"

Serata degli Auguri "on-line" - Suor Alfonsina Zanatta

Il 10/12/2020 il club si è riunito "on-ine" tramite piattaforma Zoom per la serata degli auguri dove è intervenuta Suor Alfonsina Zanatta della Fraternità della Trasfigurazione, storica voce di Radio City attraverso la quale tutti i giorni entra nelle case dei vercellesi.
A Suor Alfonsina è stata affidata la consueta riflessione sul Natale

Serata "on-line" - Nicolò Manachino

Il 26/11/2020 il club si è riunito "on-line" tramite piattaforma Zoom per una serata con Nicolò Manachino, primo flauto dell'Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano nonché figlio dei nostri Soci Loretta e Domenico. Grazie a lui i soci hanno scoperto le curiosità e i segreti della vita quotidiana in una grande orchestra.

Inaugurazione anno sociale 2020 – 2021

Inaugurato giovedì 8 ottobre presso la sede del circolo Ricreativo il 40° Anno Sociale del Kiwanis Club di Vercelli. In via straordinaria e visto il perdurare della situazione di emergenza sanitaria, il Club ha deciso all'unanimità la riconferma delle cariche del trascorso anno sociale, confermando così Luca Brusotto come presidente. Confermato anche il direttivo che lo affiancherà: vice presidente Gianni Marino, consiglieri Loretta Caliman, Letizia Filippone e Angelo Santarella e, in qualità di Officers, Luisella Torriano segretario, Gian Domenico Ciocchetti tesoriere, Eliseo Santoro cerimoniere, Piero Castello webmaster, Past President Paolo Bello, Presidente Eletto Mario Barasolo. Presente anche il Luogotenente della divisione 18 Domenico La Mantia che, assieme al presidente e al past luogotenente Rachelina Orsani ha accolto nel club vercellese due nuovi soci: la dott.ssa Paola Coppo e il sig. Luca Vannelli.

Leggi tutto...

Donazione tute al 118

Mercoledì 6 maggio, presso la sede cittadina della Croce Blu, il Kiwanis Club Vercelli, come sempre attento alle esigenze del territorio, ancor più in questo momento di crisi sanitaria, ha consegnato al Servizio Emergenza Territoriale 118 oltre 150 tute di protezione destinate al personale operante su ambulanze, auto mediche ed elisoccorso, che si occupano dell'assistenza di persone in difficoltà sanitaria nell'ambito dell'emergenza COVID-19. Presenti alla consegna il presidente del club Luca Brusotto e il vice presidente Gianni Marino, che hanno così finalizzato un service che il Consiglio di direzione del club aveva approvato già nei giorni scorsi. Nonostante le difficoltà nel reperimento dei DPI, il Kiwanis Vercelli assicura che sarà attivo fino al termine dell'emergenza con azioni mirate a portare aiuto a chi si impegna in prima linea e conforto ai sofferenti e ringrazia a sua volta il personale del 118 che, come tutti gli operatori sanitari, sta profondendo impegno e sacrificio in questo difficile momento.

Kiwanis Club a fianco del 118

Il Kiwanis Club Vercelli come sempre attento alle esigenze del territorio, ancor più in questo momento di crisi sanitaria, ha risposto ad una richiesta proveniente dal Servizio Emergenza Territoriale 118, e, viste le difficoltà incontrate nel reperimento di DPI, ha fornito un contributo attraverso il quale sarà possibile acquistare più di 150 tute di protezione destinate al personale operante su ambulanze, auto mediche ed elisoccorso, che si occupano dell'assistenza di persone in difficoltà sanitaria nell'ambito dell'emergenza COVID-19.
Già nello scorso mese di marzo il Kiwanis Club Vercelli aveva profuso il suo impegno morale ed economico sempre nell'ambito dell'emergenza COVID-19 contribuendo, assieme agli altri Club di Servizio della città e del territorio, all'acquisto di presidi sanitari in favore dell'ASL di Vercelli.
Il presidente del Club Luca Brusotto, con il Consiglio direttivo e tutti i soci, nel ringraziare a sua volta il personale del 118 per l'impegno e il sacrificio in questo difficile momento, assicura che il Kiwanis Vercelli sarà attivo fino al termine dell'emergenza con azioni mirate a portare aiuto a chi si impegna in prima linea e conforto ai sofferenti.


Donazione defibrillatori

I club di servizio vercellesi Kiwanis, Rotary club Vercelli, Rotary club S. Andrea Vercelli Santhià Crescentino Rotary club Viverone Lago Lions e Soroptimist, attenti e consapevoli delle necessità emergenziali del momento, hanno prontamente risposto unendo le proprie forze nel concretizzare la donazione di tre defibrillatori prodotti dalla 3B s.r.l in favore dell'Ospedale S. Andrea di Vercelli. La scelta è stata il frutto delle indicazioni fornite dalla Direzione Genrale dell'ASL che, di concerto coi reparti DEA e Rianimazione dell'Ospedale che, a fronte della volontà espressa dai club service di contribuire fattivamente all'emergenza, hanno indicato nei dispositivi di cui sopra le necessità più specifiche del momento.